Autodisciplina per il terzo settore.

Autodisciplina per il terzo settore. Quali esperienze adottare?

Paola Palmerini, founder di Mission Continuity, interviene alla Tavola Rotonda organizzata da Argis, Associazione di Ricerca per la Governance dell’Impresa Sociale, lunedì 18 Marzo alle 17.30 presso la Fondazione Pasquinelli.

L’evento ha come titolo:

Autodisciplina per il terzo settore. Quali esperienze adottare?

Il mondo di oggi è pieno di organizzazioni che spesso sono più interessate a controllare e indirizzare comportamenti, piuttosto che comprenderli. Spesso la libertà viene vista come un problema da gestire, piuttosto che l’essenza della creatività e dell’innovazione. Comprendere a fondo l’umanità delle persone che vivono le nostre organizzazioni ci aiuterà a creare leadership condivise. La libertà con responsabilità (freedom with anccountability) è uno dei principi cardine dei sistemi di governance e di autodisciplina delle imprese, che può trovare una sua applicazione per gli enti del Terzo Settore. Ciò richiede l’ideazione di nuovi modelli di raccolta fondi, nuovi modelli di comunicazione e nuovi modelli di governance. (Paola Palmerini, Founder Mission Continuity)

Intervengono:
Alberto Fossati – Fondazione Pasquinelli
Francesco Aurisicchio -Responsabile Servizi per le organizzazioni CSV Milano.
Luciano Martucci -Presidente UCID Milano
Luca Munari – Consigliere Argis
Paola PalmeriniFounder Mission Continuity

Modera:
Alberto Salsi – Vicepresidente Argis

Ecco la locandina dell’evento.

La partecipazione è libera.
E’ richiesta l’iscrizione presso la segreteria di Argis: info@argis.it

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*